domenica 22 marzo 2015

- Striscia con BRUMOTTI al Casaleno

PER NON DIMENTICARE....
Striscia la notizia - Video Mediaset
Stadio di Frosinone, Striscia la notizia: Vittorio 100% Brumotti ci parla della struttura sportiva comunale inutilizzata da 40 anni.

http://www.video.mediaset.it/video/striscialanotizia/servizio/stadio-di-frosinone_523627.html

A settembre, torneremo a vedere questo video..... (anche Brumotti)
Glielo avrà detto nessuno a Brumotti che saranno sottratti fondi riservati al tensiostatico dell'UNITALSI da ricostruire ed al Museo Comunale da ampliare..??? Penso proprio di no...!!!

giovedì 19 marzo 2015

- Albero della Pace: Lavori di restauro non terminati...?

A breve, con la nostra associazione, inizieremo le operazioni di posa di una pietra con targa, con la quale vorremo lasciare una testimonianza che ricordi il rientro dell'opera a Cavoni, da noi lungamente e tenacemente sollecitata all'amministrazione Marini prima ed Ottaviani poi, grazie anche ad alcuni cittadini ed al Comitato Insieme per Cavoni.
Tra i lavori, prevediamo di realizzare un'aiuola di piante, a protezione del masso, oltre che illuminare la scultura del maestro Fausto Roma, nei due lati visibili dalla Monti Lepini. Faremo il tutto condividendolo con il comune, comune, al quale ci preme sollecitare la conclusione del restauro dell'opera, visto che, come appare dalle foto, i punti di saldatura stanno già degradando..!


mercoledì 18 marzo 2015

- Non reggo più e... mi rivolgo a "Le Iene".... e a STRISCIA...

(Etichetta del post: "Schifezze nel calcio")


Carissime "Iene", Vi chiedo di prendere a cuore questa nostra ingiusta situazione che stiamo subendo con la squadra di serie B del Frosinone Calcio e se lo riterrete opportuno, intervenire affinché l'Italia tutta sappia bene come vanno le cose in campo calcistico. Grazie a nome di tutta la città per l'attenzione che ci vorrete dedicare.
Luciano Bracaglia

Avevo già disturbato in passato Cristiano Militello di Striscia lo striscione, per altro problema nella nostra città, per il quale non aveva competenza e non ci potette aiutare e non avrei voluto disturbarlo di nuovo! ma..., visto che non è facile avere risposta da Le Iene e la gravità dei fatti accaduti richiedono intervento urgente, faccio un'atto di forza e ripiego di nuovo a lui sperando in un miracolo.... Cristiano scusami e aiutaci a portare all'attenzione del paese il trattamento ingiusto ricevuto... GRAZIE.
Luciano

I FATTI


- Tutto è iniziato con questo evento:
(prendo a caso le testate giornalistiche che mi capitano...)


° - Serie A, bufera per una telefonata di Lotito: «No al Carpi e al Frosinone in A, non valgono un c...»
(da: Il Secolo XIX Sport del 13 febbraio 2015)

http://www.ilsecoloxix.it/p/sport/2015/02/13/ARmN5QWD-frosinone_valgono_telefonata.shtml


===

Sabato 14 marzo alle ore 15.00 si è disputato l'incontro di serie B  "Frosinone - Entella", arbitrata dal sig. Aureliano di "BOLOGNA".


===


° - ESCLUSIVO TUTTOFROSINONE - "Segniamo su rigore" - Frase choc sul fogliettino..... - VIDEO
(da tuttofrosinone.com del 14.03.2015)

http://www.tuttofrosinone.com/primo-piano/esclusivo-tuttofrosinone-segniamo-su-rigore-frase-choc-sul-fogliettino-video-4832

===

° - FROSINONE - VIRTUS ENTELLA - Highlights video della gara
(da tuttofrosinone.com del 15.03.2015)

http://www.tuttofrosinone.com/news/frosinone-virtus-entella-highlights-video-della-gara-4836

===

° - TV - 90minuto serie B: "Un Frosinone con un grande cuore. Assurdo invece..."
(da tuttofrosinone.com del 15.03.2015)

http://www.tuttofrosinone.com/news/tv-90minuto-serie-b-un-frosinone-con-un-grande-cuore-assurdo-invece-4827

===

° - TV - La trasmissione "90minuto SerieB" analizza cosi le decisioni dell'arbitro...
(da tuttofrosinone.com del 16.03.2015)

http://www.tuttofrosinone.com/news/tv-la-trasmissione-90minuto-serieb-analizza-cosi-le-decisioni-dell-arbitro-4831

===

° - STANGATA GIUDICE SPORTIVO - Ecco le mosse ufficiali della società canarina!
(da tuttofrosinone.com del 17.03.2015)

http://www.tuttofrosinone.com/news/stangata-giudice-sportivo-ecco-le-mosse-ufficiali-della-societa-canarina-4872

===

° - Alla faccia della giustizia sportiva! Clamoroso, Paddy Power paga il 3 a 2 del Frosinone!
(da tuttofrosinone.com del 17.03.2015)

http://www.tuttofrosinone.com/news/alla-faccia-della-giustizia-sportiva-clamoroso-paddy-power-paga-il-3-a-2-del-frosinone-4873

===



° - Arrestato Gozzi, il presidente dell’Entella e di Federacciai, per tangenti
(da Il Secolo XIX del 17.03.2015)

http://www.ilsecoloxix.it/p/sport/2015/03/17/AR0MAMqD-arrestato_federacciai_presidente.shtml

===


CI STANNO MASSACRANDO...!!!

Inviato mail:

===

Aggiungo questo articolo di Gabriele Margani di ATUTTAPAGINA che descrive perfettamente i controsensi di questa Italia nel calcio:

Se il calcio italiano spalanca le porte a Manenti e le sbatte in faccia a Stirpe (19 marzo 2015)



===
e dai LEONI...

Intanto, domenica alle 10, al Matusa, migliaia di tifosi siamo accorsi ad inneggiare alla squadra in allenamento, a spronarla con inni e canti, per un proseguo di campionato sereno e ricco di soddisfazioni... Per lasciarci alle spalle quanto di negativo accaduto nell'incontro Frosinone - Entella. Dobbiamo cercare di dimenticare ed andare avanti alla grande...



Il 29/03/2015, si disputerà IL DERBY FROSINONE - LATINA,
i tifosi dicono che:


lunedì 16 marzo 2015

- Via Maria: in caso di pioggia, doccia assicurata

Hanno ristrutturato i marciapiedi per un tratto, ma la strada è a pezzi come la maggior parte delle strade a Frosinone... Sono anni che non si risistemano... Sarebbe sufficiente un camion di asfalto per limitare i danni...!!! Se si è costretti a percorrerla a piedi quando piove, la doccia è assicurata... Servirebbe un ombrello per coprirsi dall'alto ed uno laterale per coprirsi il fianco... Praticamente proibitivo andare a piedi, mi son dovuto riparare dietro un muro.

 

domenica 15 marzo 2015

- Le Piante curative sono Piante Proibite…

L'11 marzo u.s., è volata in cielo la figlia 39enne di un mio cugino, lasciando nello sconforto più profondo i propri cari ed un bimbo nato nel pieno della malattia e rimasto senza una madre a soli 8 mesi. A nulla sono servite le cure, nonostante i familiari si siano svenati per curarla. Tutto ciò ci ha portato a rendere noto l'argomento sotto esposto ripreso dal sito:

Jeda News


Avete idea del costo di una chemioterapia e dei fatturati delle case farmaceutiche? La classifica:



Cosa ci nascondono e vietano le case farmaceutiche?



Le Piante curative sono Piante Proibite…
La MAFIA farmaceutica è padrona del mondo!



IL VIDEO SHOCK

Josep Pamies da sempre conduce la sua lotta contro il silenzio omertoso di coloro che censurano là dove bisognerebbe urlare la realtà delle cose in faccia al mondo.
L’uomo, dopo aver scoperto cosa si nascondeva dietro gli interessi corrotti delle case farmaceutiche, ha deciso di coltivare nella sua serra a Balaguer, piante medicinali usate da secoli nelle varie medicine tradizionali di tutto il mondo, descrivendone le proprietà. QUELLE STESSE PIANE CHE LE CASE FARMACEUTICHE HANNO RITENUTO NOCIVE ED ASSOLUTAMENTE CONSIDERATE COME PIANTE PROIBITE.

MA “PIANTE PROIBITE” PERCHE’??… Perche’ troppo scomode per gli interessi….

Ovviamente è inaccettabile da parte delle Multinazionali, pensare all'esistenza di una cura che non richieda impiego di denaro, giri di affare o brevetti costosi e molto remunerativi,..

Per capire bene le nostre parole, vi PREGHIAMO DI GUARDARE QUESTO INTERESSANTISSIMO VIDEO. Troppo spesso la verità viene nascosta all'occhio dell’uomo, ma essa deve essere diffusa per mettere le persone avanti a fatti reali di cui si ha il diritto alla conoscenza! Il video caricato dura circa 34 minuti, e sono pregni di qualcosa che DEVE ESSERE DIFFUSA!! GUARDATELO VOI STESSI…. A VOI LE CONCLUSIONI… 


IL VIDEO


Per approfondire:

Il sito è in Catalano, per tradurre i contenuti del sito  CLICCA QUI:

venerdì 13 marzo 2015

- Per salvare il CITTADINO VOLSCO...

Associazioni e cittadini comuni o appassionati del proprio territorio, si stanno mobilitando come mai prima di ora lo avessero fatto.

Mercoledì 11 marzo ci siamo ritrovati una cinquantina di cittadini che vogliono ad ogni costo far si che il Museo Comunale venga salvaguardato ed ampliato per poter ospitare ed esporre tutti i ritrovamenti storici sin oggi finiti in chissà quali remoti siti.

C'incontreremo di nuovo lunedì 23 ore 21, sede Soci COOP, per organizzare:
- una sezione di Italia Nostra oppure l’Associazione Antiqua;
- successivamente, una sorta di Coordinamento che si dovrà occupare di Archeologia, Acqua, Sanità, fiume Cosa, Inquinamento e tutto ciò che riguarda i gravi problemi che stanno affossando questa città;
- una manifestazione di protesta.
venerdì sera alle 21 con Francesco Notarcola, siamo stati ospiti di Monitor di Laziotv Frosinone per parlarne... Replica sabato ore 16.30 e a seguire recupererò il video da pubblicare su questo post.

Il cittadino Volsco rinvenuto ha suscitato molto interesse e gli organi di stampa e TV nazionali se ne stanno interessando ampiamente.


Di seguito vi mostro alcuni ritagli usciti negli ultimi giorni:







Clicca l'immagine per leggere l'articolo:


Come potrebbe un Comune disinteressarsi del fatto che forse vi è una prosecuzione delle strutture storiche nel territorio di De Matthaeis? E' ovvio che la competenza è della Soprintendenza dei Beni Archeologici ma, l'INPUT alle ricerche ulteriori non può che partire dal Comune stesso che "HA IL DOVERE SACROSANTO di VIGILARE sul PROPRIO TERRITORIO e VALORIZZARE TUTTO CIO' CHE è STATO SIN'OGGI TROVATO…!!!!".



<<<<<O>>>>>


Anche il Corriere della Sera:
Frosinone, gli scavi per la fibra ottica rivelano una tomba volsca
Il loculo contiene uno scheletro di 2.500 anni fa e arredi funerari, vasi di ceramica e di bronzo, oggetti di ferro
di Antonio Mariozzi

FROSINONE - Le moderne tecnologie s’imbattono nella storia e riportano a galla antiche testimonianze. Erano impegnati a installare cavi per la fibra ottica quando da uno scavo, profondo soltanto poco più di un metro, è emersa una tomba volsca. A Frosinone spuntano nuovi tesori.
La scoperta è avvenuta in piazzale De Matthaeis, nel cuore della parte bassa del capoluogo ciociaro.

Resti umani e vasi
Durante i lavori, di fronte al Grattacielo, all’incrocio tra viale Roma e via Mària. è venuto alla luce un loculo (sarebbe la cinquantesima scoperta del genere nella zona) con resti umani, arredi funerari, vasi di ceramica e di bronzo, oggetti di ferro, tutto di età preromana. Lo scheletro del volsco, vissuto 2500 anni fa, è in cattivo stato di conservazione. I reperti, dopo l’intervento della Soprintendenza ai Beni archeologici del Lazio con il funzionario Alessandro Betori, sono stati «impacchettati» e trasferiti al Museo comunale, che resta in attesa di essere ampliato. La nuova scoperta testimonia lo straordinario patrimonio archeologico del capoluogo ciociaro che ora in tanti chiedono di difendere e valorizzare.

Sorprese infinite
Il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, assicura l’impegno dell’amministrazione comunale per arrivare, quanto prima, al restauro dei reperti rinvenuti. «Tutta l’area da Piazzale De Matthaeis allo stadio Matusa – dice Ottaviani – è di grandissimo pregio archeologico. Il problema, adesso, è di mettere a sistema tale straordinario patrimonio storico per riportarlo il più possibile alla luce e farne motivo di richiamo per la città. In questo senso – continua - penso anche a una convenzione con qualche università per portare avanti, insieme alla Soprintendenza, le attività di studio e di ricerca».

L’anfiteatro «sepolto»
Per il primo cittadino «se nella zona di De Matthaeis si continua a scavare – conclude – di sicuro emergono altri eccezionali reperti». Più difficile, se non impossibile, sarà invece valorizzare nella stessa area, in viale Roma, l’anfiteatro romano risalente alla fine del primo secolo dopo Cristo. L’antica struttura, capace di contenere fino a duemila spettatori, oggi si trova, infatti,sotto il garage di un palazzo costruito negli anni Sessanta. La storia sepolta dal cemento.

11 marzo 2015

 <<<<>>>>

Atuttapagina


Cliccare sull'immagine sotto per leggere l'articolo:




<<<<<O>>>>>


Trasmissione "Il Caffè di RAI UNO" del 23/03/2015
(dopo una piccola pubblicità, dal minuto 00:13:30 al minuto 00:16:05)
si parla del Teatro Romano e dell'ultimo ritrovamento del guerriero Volsco,
tra il sindaco Nicola Ottaviani, Francesco Notarcola e Luciano Bracaglia.





.