Frosinone BRUTTA (240) Frosinone BELLA (214) PM10 (51) ACEA ATO5 (42) ANNUNCI IMPORTANTI (37) Terme Romane (32) “RR” - Risolti (24) Il fiume Cosa (21) Sanità (17) Villa Comunale (14) Ambiente ed inquinamento (11) Frosinone Bella e Brutta (10) Frosinone Calcio (10) Progetto Acqua comune (10) Comunicazioni Ass. FR BeB (8) Mobilità sostenibile (7) #BASTACEA (6) Pedalata Ecologica (6) Piedibus (6) FRANE (5) La Radeca (5) Proposte (5) Raccontando (5) Rotatorie (5) Discarica (4) La Uespa (4) Salviamo il paesaggio a Frosinone (4) Via Casone (4) Albero della Pace (3) Associazione Medici di Famiglia per l'Ambiente (3) Cavoni 2 (3) Chiesa Madonna della Cercia (3) Piste Ciclabili (3) Tombe Allagate (3) Via Don Minzoni (3) WI-FI (3) Acqua (2) CANI (2) Cartoline di Frosinone (2) Cittadino Volsco (2) GASP (2) Multiservizi (2) Registro dei tumori (2) ARPA LAZIO (1) ASL (1) AVIS (1) Alberi (1) Albo Pretorio Comune Frosinone (1) Auguri (1) Ballarò (1) Bici (1) Biomasse (1) Bookcrossing (1) Buon Natale (1) CODACONS (1) COTRAL (1) Carnevale (1) Consigli Comunali (1) Critical mass (1) DOSSIER (1) Decoro Urbano (1) Derby (1) Dissuasori (1) EMERGENZA NEVE (1) FAI - I Luoghi del Cuore: Certosa di Trisulti (1) Farmacia di turno (1) Formaggio (1) Frosinone che vorrei (1) Incontro Associazione (1) Luciano Sperati (1) Marina Arduini (1) Museo (1) Nefandezze (1) Nordic Walking (1) Nuova Piazza M. della Neve (1) Nuovi Ambiti di Bacino (1) Orti (1) Pesicidi (1) Piante anti smog (1) Piante curative (1) Premio Cocco (1) Raeeporter (1) Recita a Cavoni (1) Rischio sismico (1) SegnalACI (1) TARES (1) TRUFFE (1) Tecchiena Bella (1) Tesori abbandonati (1) Uiente aculone (1) VOTA il BLOG (1) Valerio nel cuore (1) Vittime della strada (1)

sabato 16 luglio 2016

- Al via la Sperimentazione Ambulatori di Cure Primarie "AMBUFEST".

Da oggi 16/07/2016, sono disponibili gli Ambufest (Ambulatori di cure primarie). 
PER FROSINONE EX OSPEDALE UMBERTO I, IN VIALE MAZZINI
Forniranno prestazioni di assistenza medica per - dolori muscolari, tosse, punture d’insetto, semplici ferite superficiali che non necessitano di sutura, medicazioni, sintomi influenzali, infiammazione delle vie respiratorie, controllo pressione, rash cutaneo, orticaria, dermatiti superficiali, verruche, micosi, foruncoli, eritema solare, malattie esantematiche, ustioni di primo grado, congiuntiviti e molto altro - che contribuiranno ad alleggerire di molto (almeno il 30% si spera) gli accessi ai Pronto Soccorso della ASL che vengono accolti con codici verdi e codici bianchi.
Si confida della buona sensibilità dei cittadini ad evitare ancora i tanto contestati intasamenti ai Pronto Soccorso.....
Ora che ce l'hanno concessa questa valida alternativa, cerchiamo di utilizzarla e nel migliore dei modi. Così i Pronto Soccorso saranno alleggeriti e si potranno concentrare meglio sui casi gravi...
Trattandosi di un anno di sperimentazione, è importante portarla avanti con diligenza.....

domenica 10 luglio 2016

- Panico e situazioni sempre più insostenibili all’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica (UTIC), del Fabrizio Spaziani di Frosinone….


DI SEGUITO, IL TESTO CHE HO INVIATO AGLI ORGANI DI STAMPA:
《L’Unità di Terapia Intensiva Cardiologica, o UTIC, è un reparto ospedaliero specializzato nella gestione del paziente affetto da patologia cardiaca acuta (sindrome coronarica acuta, scompenso cardiaco acuto e cronico refrattario, aritmie ipercinetiche e ipocinetiche minacciose …) che richiede un costante monitoraggio dei parametri vitali. (Fonte: Wikipedia)
Questa sera, ho ricevuto il grido d’allarme di una infermiera appena uscita da un turno massacrante e lo inoltro come segnalazione per gli organi competenti, nella speranza che si attivino per adottare opportuni provvedimenti.
“Luciano, ho appena smontato dal turno pomeridiano e volevo chiederti un piacere se puoi aiutarmi…
Oggi ho montato di turno alle ore 14 e fino alle ore 16 siamo stati di turno in 4, due infermieri in UTIC e due in reparto cardiologia. Alle 17, la collega dell'UTIC è rimasta sola, con ben 7 pazienti, tra cui uno intubato. Proprio alle ore 17 si è scatenato il putiferio, è arrivato da ortopedia, un infartuato in pessime condizioni e poi è stato intubato. Il paziente appena intubato, ha avuto una brutta crisi ipoglicemica quindi è stato necessario l'intervento di due infermiere in UTIC ed io sono rimasta da sola nel reparto cardiologia, dalle 17 alle 22 circa. Ho dovuto accettare due ricoveri da sola, passare la terapia, soccorrere gente che non stava bene, tutto sola, ti sembra normale tutto ciò…? Sono stanca e come me anche altre colleghe, fatto sta che se vai a vedere adesso la situazione in UTIC, rimangono due persone intubate che non dovrebbero esserci perché il reparto di appartenenza è rianimazione. Siamo sotto organico di personale in quanto molti sono in ferie. Due pazienti intubati in UTIC necessiterebbero di un numero maggiore d’infermieri. Ricordo che è una UTIC e non una rianimazione. Arriviamo ad avere anche 11 pazienti in UTIC, quando ce ne dovrebbero stare solo 6 con soli due infermieri. Quello che si è verificato questa sera, è stato veramente eccessivo, restare sola con 24 pazienti, in un reparto di cardiologia, è veramente massacrante. Premetto che ho una famiglia, tra cui due bambini di 7 e di 2 anni da accudire, questi così ti fanno crepare, con turni fuori da ogni regola”.
Ringrazio per la cortese disponibilità a darne diffusione e saluto cordialmente,
Luciano Bracaglia
(Blog Frosinone Bella e Brutta).》
■■■■■

Da La Provincia


da ATUTTAPAGINA.IT




●●●●●
Dal 18 al 21 giugno 2010, il personale medico e paramedico dei reparti di Emodinamica, UTIC e Cardiologia, si impegnarono con serietà professionale e dedizione a salvare la mia vita, (come ne salvano tante), da un'ostruzione delle coronarie, con un infarto al miocardio, impiantandomi due stend coronarici. Poi a seguire negli anni e fino ad oggi, sono stato seguito e controllato ogni 6 mesi, con professionalità, da Riabilitazione Cardiologica, per la quale a suo tempo contribuii a farla riattivare, dop un lungo periodo di chiusura.
Dico tutto questo perchè tali reparti, per salvare e mantenere vite umane, devono essere sempre efficienti ed in regola con gli organici....

venerdì 24 giugno 2016

- Via del Casone tra ratti e serpenti

Area privata abbandonata, in Via del Casone, (ex pista di pattinaggio)


     
     








     




     Ci è stato chiesto, da residenti della zona,  di dare voce allo stato di abbandono in cui versa l'area privata vicino a civili abitazioni....
     Abbiamo colto l'occasione, in quanto, già in tempi non sospetti, chiedemmo all'amministrazione comunale di mediare con i proprietari dell'ex pista di pattinaggio, affinché la concedessero in comodato d'uso alla nostra associazione Frosinone Bella e Brutta.
    L'avremmo tenuta pulita costantemente, rendendola fruibile ai giovani del capoluogo per praticare skateboard ed altri sport. (Vederre qui)


La Video denuncia di un abitante



Se i proprietari non vogliono concedere il terreno in comodato d'uso, (come ci fu riferito da un EX ASSESSORE), rinunciando al vantaggio di risparmiarsi l'onere di tenerlo pulito e nello stesso tempo di fare un'opera socialmente apprezzabile verso i giovani, pensasse l'amministrazione comunale a far rispettare loro, le regole del vivere civile, nei riguardi del vicinato.... anche perché stiamo entrando nella calda estate, con la crescente minaccia del pericolo d'incendi.
......

- Orgoglio GIALLAZZURRO




"Frosinone Bella"



E' stato un evento ricco di emozioni, oltre alla piacevole partecipazione degli attori Bartoli (padre e figlio) e Milena Frantellizzi (Maria Nicola) che hanno reso piacevole la manifestazione.

Purtroppo mancavano alcuni grandi che ci hanno lasciato verso un lido migliore...!
Graditissima anche la presenza di Gianni Rivera.


Un sentito ringraziamento agli organizzatori e a tutte le vecchie glorie che hanno partecipato. 






==^==


Cliccare sulla foto per vedere tutte le immagini




Sono con Luca Mariotti e Maurotto Baldas



I video della manifestazione 
VIDEO 1
                                                   
                                                               Da Orgoglio GIALLAZZURRO


VIDEO 2
                                                   
                                                                                       Da Orgoglio GIALLAZZURRO
by Luciano Bracaglia

mercoledì 22 giugno 2016

- Giochi pericolosi alla Villa Comunale

Sarebbe molto opportuno ed urgente rimuovere i pericoli ai quali sono esposti i bambini che frequentano il parco giochi della Villa Comunale.






- Pavimento piastra Cavoni dissestato e pericoloso per i pedoni...

Confidiamo nell'attenzione del sindaco Nicola Ottaviani, affinché rivolga lo sguardo 'anche' al quartiere Cavoni... Desideriamo far notare che, dopo i tanti lavori, i quali molti realizzati male ed altri incompiuti, (dalla precedente amministrazione), non si è riscontrata da parte di quella attuale, la necessaria e dovuta attenzione, nonostante le numerose segnalazioni e solleciti, presenti in questo blog. Degrado,  pericolo, scarsa ed assente illuminazione infatti, sono diffusi e fanno da padroni.... 

Alcuni particolari







Mattoni spaccati e sollevati, (pericolosi)...
Quando piove, camminandoci sopra, con inevitabili spruzzi d'acqua, il bagno è assicurato...!


Dalle fessure dei mattoni, fuoriescono ciuffi d'erbacce ...


La Ciclo stazione è ancora senza bici ad estate inoltrata....













La pur breve pista ciclabile... è scolorita ed impercorribile perché invasa da folte piante...



Nelle aiuole l'erba è alta...













C'è anche questo....
"Senza parole..."
11/07/2016




Confidiamo in un cortese e sollecito intervento....
.